Home / Negozio
Via del Cedro 32
Zona Trastevere
00153 Roma

dal mercoledì al sabato
dalle 15:00 alle 19.00

Tel: 06.45554448

libreriadharma@gmail.com

Conferenza di Marina Mariani e Mariella Miligi, astrologhe
LILITH, LUNA NERA
il lato nascosto della Luna
Avete mai pensato che ogni essere umano ha una parte oscura, sconosciuta che rappresenta l’altra metà di noi stessi? E che anche l’esperienza del buio fa parte del processo della luce? Una volta che la luce raggiunge il buio, il buio si dissolve… Se creiamo antagonismo con l’ombra, possiamo provare un sollievo temporaneo, ma perdiamo l'opportunità di aprirci alla conoscenza di chi siamo. Così come è importante esprimere il lato luminoso, è altrettanto essenziale trovare dei modi per riconoscere la nostra parte oscura, le nostre ombre e paure più profonde, permettendo ad esse di condurci verso un radicale rinnovamento dell'anima.

“Lilith” è un nome dal suono evocatore di atmosfere ricche di energia e mistero: la sua origine è ebraica e proviene dall’etimo “Laycal” che significa notte o spirito della notte, riportato nell’Antico Testamento con il significato di” strega notturna o civetta” (Isaia 34-14)
Bisogna ricordare che le donne sono state le prime curatrici; la famosa “curandera” contenuta nella Lilith: è la donna saggia, colei che sa…..
Astrologicamente associata all’astro notturno, da sempre chiamata anche “Luna nera”, rappresenta la “meccanicità” delle situazioni; il rapporto con l’ombra e con tutte le sue vendette (tutto ciò su cui si deve lavorare, quello che non vogliamo vedere e con il quale dobbiamo fare i conti). Incarna quindi, “il lato oscuro e temuto di tutto il femminile”, sia celeste che terrestre, di cui ritroviamo le tracce nei miti delle diverse culture dell’antichità.
In astrologia Karmica, la Luna Nera attiva il cosiddetto meccanismo di “coazione a ripetere”;mentre nella lettura astrologica rappresenta sia la sofferenza, che il massimo desiderio di realizzazione personale dell’Essere umano.. L’ironia della Luna Nera è proprio questa: presto o tardi si debbono affrontare i mostri dentro e fuori di noi; è dunque quella parte selvaggia che ci salva, ma poi ci esorta a non aver paura della morte ed è insita in ognuno di Noi.

Il piu bell'insegnamento della Luna Nera si può riassumere in questa frase: “OGNI RESPIRO MUORE CON IL PROSSIMO, MA IL SOFFIO DELLA VITA E’ ETERNO. IL SOLO NODO PER OGNUNO DI NOI DI RIMANERE IN VITA E’ QUELLO DI DIMENTICARE IL PASSATO, DISTACCARSENE E CONSIDERARE PIU’ IMPORTANTE IL RINNOVAMENTO COSTANTE DELLA VITA.”

Marina Mariani e Mariella Miligi esperte in astrologia applicata alle Costellazioni Familiari, dopo un lungo percorso di ricerca personale, hanno acquisito un'esperienza in diversi settori, soprattutto nel campo dell'Astrologia Evolutiva (intesa come ricerca dell'individuo, di una maggiore consapevolezza dei propri talenti, attitudini, capacità personali ed animiche) e del metodo di guarigione attraverso le Costellazioni Dinamiche-Familiari, secondo Bert Hellinger, integrato dal simbolismo astrologico. Propongono consulenze (individuali e di gruppo) utilizzando l'interpretazione del tema natale come approccio chiaro, semplice ed amorevole di conoscenza del Sé personale.

Conferenza di Valeria Boissier, Animal communicator
Animal communication:
accompagnare i nostri animali fino alla fine
Tutti noi che abbiamo un animale, siamo confrontati prima o poi ad accompagnarli negli ultimi tempi della loro vita, con tutti i disagi che questo comporta sia a livello fisico che emozionale, per poi arrivare al passo finale che è il passaggio del nostro animale nell’aldilà....
In queste situazioni, l’ Animal communication può essere di grande aiuto e grande conforto. Possiamo capire come si sente fisicamente ed emozionalmente. Se accetta quello che gli sta succedendo o se ha bisogno ancora di tempo.
L’Animal Communication può essere di grande sostegno anche per le persone, perchè dà un' idea di come sta l’animale dal suo punto di vista e permette di prendere le decisioni migliori per il suo bene.

Come vive le cure? Come vive il suo stato fisico? Di cosa ha bisogno? È pronto ad andarsene? Tante sono le domande che ci poniamo quando arrivano questi momenti. Ne parleremo diffusamente insieme durante la conferenza, che anticipa il seminario del weekend del 18-19 marzo.


Valeria Boissier vive e lavora tra Pistoia e la Svizzera. Da sempre appassionata di animali, comincia il suo percorso formativo quando si trova a convivere con un cane con gravi problemi di timidezza. Cercando soluzioni per farlo stare meglio, comincia a partecipare a seminari, dapprima di Tellington Ttouch, poi di Animal Communication in Svizzera e negli Stati Uniti. Infine, appassionatasi al metodo, farà la formazione a Los Angeles con una grande professionista, Carol Gurney. Ormai da oltre 15 anni insegna comunicazione telepatica con gli animali, per divulgare sempre più questa tecnica utilissima per aiutare gli animali a stare meglio nella nostra società


a Trastevere